UTAK

UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA AUTONOME MONOBLOCCO A CONDENSAZIONE AD ELEVATE PRESTAZIONI AERAULICHE

  • GAS / GASOLIO
  • ESTERNO
  • BASAMENTO
  • Scheda          

    L’UNITÀ TRATTAMENTO ARIA serie UTAK, è un apparecchio progettato per essere installato all’aperto in condizioni climatiche estreme che garantisce il riscaldamento controllato di aria destinata a trattare ambienti residenziali, commerciali, industriali, ecc. L’apparecchio è essenzialmente composto da un involucro di contenimento isolato, nel quale viene convogliato il flusso dell’aria generato dal gruppo ventilante e in cui è alloggiato uno scambiatore di calore ad alta efficienza. Questo, trasferisce l’energia termica attraverso lo scambio diretto tra i prodotti della combustione ed il flusso dell’aria da riscaldare, la quale lambendo le superfici calde dello scambiatore di calore viene riscaldata per poi essere distribuita nell’ambiente. Le caratteristiche del ventilatore di tipo centrifugo rendono l’apparecchio idoneo per essere installato in impianti ove in generale sia necessario avere a disposizione pressione statica anche molto elevata. L’apparecchio è predisposto per poter effettuare nel periodo estivo, anche la sola ventilazione degli ambienti trattati, come anche il condizionamento degli ambienti trattati attraverso il raffreddamento dell’aria tramite l’utilizzo del modulo M-UTAK (batteria ad espansione o acqua refrigerata). La tecnologia dello scambio diretto utilizzata da questo apparecchio, permette minori costi di impianto ma soprattutto una concreta riduzione dei costi di esercizio: la peculiarità di questa tecnologia infatti è quella di trasferire direttamente e immediatamente il calore prodotto all’ambiente da riscaldare senza le inefficienti fasi di trasformazione, garantendo un’efficienza globale di impianto molto più elevata. L’UTAK utilizza materiali pregiati in acciaio INOX, che permettono l’abbinamento con bruciatori del tipo a potenza termica variabile (modulanti e/o bistadio) con un funzionamento sicuro e molto duraturo anche in regime di condensazione dei prodotti della combustione. Questa particolare caratteristica, permette di controllare in modo continuo e lineare la potenza termica dell’apparecchio in relazione all’istantanea esigenza dell’utenza ed inoltre il funzionamento in regime di condensazione, consente di massimizzare l’economia di esercizio. Queste specificità, rendono idoneo l’utilizzo dell’apparecchio anche per il trattamento totale di aria esterna di ricambio, che notoriamente possiede temperature variabili in funzione della stagionalità. La ricercata esecuzione del mantello di contenimento stagno agli agenti atmosferici, senza sporgenze e con pannelli a taglio termico lavabili internamente, conferisce al prodotto la totale idoneità per l’installazione all’aperto senza protezioni aggiuntive, anche in condizioni climatiche estreme fino a temperature esterne di -45°C con kit specifico. La mandata dell’aria da trattare orizzontale, consente una facile installazione sul tetto dell’edificio permettendo il recupero di prezioso spazio interno per le attività produttive, altrimenti dedicato ad apparecchi e/o centrali termiche. Una vasta gamma di accessori (filtri, comandi remoti, sistemi e testate di diffusione, serrande di regolazione, griglie di aspirazione, kit alta prevalenza, kit bassa temperatura, condotti scarico fumi, canalini ricircolo e/o by-pass, ecc.), completano la gamma. Il modulo aggiuntivo complementare di raffreddamento (batteria ad espansione o ad acqua refrigerata), miscela, rinnovo, filtrazione, espulsione dell’aria (M-UTAK), consente il condizionamento degli ambienti trattati rendendo queste unità idonee anche al condizionamento degli ambienti. La sicurezza dell’apparecchio è certificata da Enti Internazionali di riconosciuta professionalità e competenza.