WIMBLEDON

L’UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA AUTONOMA MONOBLOCCO A CONDENSAZIONE TOTALE PER STRUTTURE PRESSOSTATICHE

  • GAS / GASOLIO
  • ESTERNO
  • BASAMENTO
  • Scheda          

    L’UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA AUTONOMA MONOBLOCCO A CONDENSAZIONE TOTALE serie WINMBLEDON, è un apparecchio coperto da brevetto internazionale che prevede la modulazione automatica continua e lineare della potenza termica e la possibilità di variazione della pressione statica agendo sulla serranda aria di ripresa/aria esterna. In questo modo, l’apparecchio provvede “just in time” non solo al riscaldamento, ma anche al mantenimento in pressione delle strutture di tipo presso-statico così come nelle tenso-strutture, ed è perciò particolarmente indicato alle strutture dedicate alla copertura dei campi da tennis. L’apparecchio è essenzialmente composto da un involucro di contenimento isolato, nel quale viene convogliato il flusso dell’aria generato dal gruppo ventilante e in cui è alloggiato uno scambiatore di calore ad altissima efficienza di nuova concezione. Questo, trasferisce l’energia termica attraverso lo scambio diretto tra i prodotti della combustione ed il flusso dell’aria da riscaldare, la quale lambendo le superfici calde dello speciale scambiatore di calore, viene riscaldata per poi essere distribuita nell’ambiente. Le caratteristiche del ventilatore di tipo centrifugo rendono l’apparecchio idoneo per essere installato in impianti ove sia necessario avere a disposizione pressione statica anche molto elevata. L’apparecchio è predisposto per poter effettuare nel periodo estivo, anche la sola ventilazione degli ambienti trattati. La tecnologia dello scambio diretto utilizzata da questo apparecchio, permette minori costi di impianto ma soprattutto una concreta riduzione dei costi di esercizio: la particolarità di questa tecnologia infatti è quella di trasferire direttamente e immediatamente il calore prodotto all’ambiente da riscaldare senza le inefficienti fasi di trasformazione, garantendo un’efficienza globale di impianto molto più elevata.
    La PECULIARITÀ UNICA di questo apparecchio in particolare, consiste nel fatto che l’unità è stata appositamente progettata e dimensionata per funzionare SEMPRE in regime di condensazione dei prodotti della combustione, in tutto il campo di regolazione della potenza termica (max e min). Al rendimento termico massimo da primato di circa 105% si somma percio’ un rendimento medio stagionale elevatissimo, consentendo un tangibile risparmio energetico ed insieme alla concreta riduzione dei costi di gestione, anche una significativa riduzione delle emissioni nocive.
    La innovativa ed esclusiva configurazione brevettata del flusso dell’aria all’interno dell’apparecchio e dello scambiatore di calore con flussi in controcorrente ed incrociati, hanno contribuito a rendere la serie WIMBLEDON unica e vincente in queste applicazioni specifiche. I pregiati materiali in acciaio INOX impiegati, consentono un funzionamento sicuro e duraturo anche in regime di condensazione totale dei prodotti della combustione. L’apparecchio è stato in particolare studiato per aspirare e mandare l’aria trattata dal basso e sullo stesso lato, così da rendere molto semplice il collegamento dei canali di mandata e ripresa della struttura. È corredato inoltre sulla presa di aria esterna di serranda di sicurezza con chiusura a gravità per evitare il rapido sgonfiaggio della struttura in caso di arresto dell’apparecchio e di una serranda di regolazione montata sulla ripresa dell’aria di ricircolo. L’insieme garantisce una pressione costante e certa nella struttura. L’apparecchio e’ inoltre dotato di due serrande tagliafuoco di sicurezza montate una sulla ripresa e una sulla mandata. Le particolari caratteristiche del prodotto sono protette con brevetto a valenza internazionale. La sicurezza dell’apparecchio è certificata da Enti Internazionali di riconosciuta professionalità e competenza.